Sergio Omassi

Sergio Omassi

Sono un life coach e un formatore: ti aiuto a prendere la direzione migliore, rispettando la molteplicità che ti contraddistingue.


SCRIVIMI, TI RISPONDERÒ PRIMA DI QUANTO TU CREDA
Mercoledì, 06 Aprile 2022 15:06

Linguaggio del corpo: i segnali affettivi

Come sai se mi segui da un po', secondo le Discipline Analogiche di Stefano Benemeglio, esistono cinque aree emozionali in cui l’essere umano si nutre sul piano inconscio e i piatti da portata sono appunto le emozioni, cucinate dalla vita di ogni giorno, dagli eventi, dalle nostre interazioni con gli altri e non ultimo dai nostri meccanismi mentali e quindi dalle nostre modalità di pensiero e di leggere le cose che accadono.

I piedi, secondo varie teorie e scuole di pensiero sulla lettura del linguaggio non verbale, sono la parte più selvaggia e meno controllabile del nostro corpo.

Se ti incuriosisce il linguaggio del corpo, forse ti sei già imbattuta o imbattuto in alcuni dei miei video e può darsi che ti sia sorta una domanda, ovvero se c’è una differenza tra i segnali a seconda che interessino la parte destra o la parte sinistra del corpo.

Spesso, in certe particolari relazioni, come quella tra due che si sono appena conosciuti o tra un cliente e un consulente, l’interlocutore fa del suo meglio per dimostrare stima e cortesia, tramite frasi confortanti, ad esempio, oppure dandoci ragione su determinati argomenti, o ancora mostrandosi sorridente ai nostri occhi.

Hai mai notato che molte persone mentre parlano, o semplicemente sono assorte nei loro pensieri, si toccano l’anello? Magari da oggi ti renderai conto che anche tu in certi momenti, senza pensarci, fai la stessa cosa e potrebbe interessarti conoscere il significante non verbale, ovvero qual è il messaggio emotivo che viene palesato dal nostro inconscio, attraverso la manipolazione degli anelli.

Martedì, 01 Marzo 2022 19:55

Gli effetti di un padre assente

Molte volte in coaching mi trovo davanti madri che mi chiedono come raggiungere un obiettivo specifico, ovvero come riuscire a rendere più presente il padre del proprio figlio. L’assenza dei padri può nascere da molteplici motivi che vanno dal semplice menefreghismo a un allontanamento fisico per lavoro o per una separazione, dalla credenza di essere troppo impegnati a quella che in fondo è con la mamma che si deve stare di più da bambini.

Giovedì, 24 Febbraio 2022 14:43

I vari motivi del tradimento

Dietro il tradimento in una coppia ci possono essere molteplici motivi e spesso è proprio chi è tradito ad arrovellarsi la mente, domandandosi i vari perché e il più delle volte dovendo dribblare tra le false spiegazioni che il partner racconta, una volta scoperto.

Mercoledì, 16 Febbraio 2022 11:29

L'ottimismo si può apprendere?

Uno dei più interessanti traguardi della psicologia negli ultimi quarant’anni è la scoperta che le persone possono scegliere il proprio modo di pensare e ormai è acclarato quanto un’indole ottimista sia il miglior vaccino contro la depressione.

Giovedì, 10 Febbraio 2022 07:42

Felicità e qualità della vita

Quante volte hai sentito nominare l’espressione “qualità della vita”? Sapresti definire cos’è per te la qualità della vita? Se ci provi ti rendi conto che non è così facile, eppure tutti crediamo di averne un’idea chiara prima che ci venga chiesto di definirla.

Venerdì, 04 Febbraio 2022 08:10

Empatia e Linguaggio del Corpo

Molti credono che l’empatia dipenda da una sorta di codice inscritto nel DNA e che alcuni ci nascano con questa dote naturale, mentre altri no.

I 6 PIÙ VISTI

  • Il narcisismo e i suoi effetti #02
    Il narcisismo e i suoi effetti #02 In questo video trovi la seconda parte di ciò che ho voluto sintetizzare sulla tematica del disturbo narcisistico di personalità, in base a ciò che sono riuscito ad approfondire.
  • Il narcisismo e i suoi effetti #01
    Il narcisismo e i suoi effetti #01 In un'epoca in cui si fa un gran parlare di narcisismo, spesso a sproposito, con questa serie di 2 video vorrei raccontarti il dramma che vive lo stesso soggetto narcisista,…
  • Non Verbale: il raschiamento della gola
    Non Verbale: il raschiamento della gola Forse non hai mai fatto caso a quante volte tu o il tuo interlocutore emettete un raschiamento della gola durante una conversazione.
  • I vari motivi del tradimento
    I vari motivi del tradimento Dietro il tradimento in una coppia ci possono essere molteplici motivi e spesso è proprio chi è tradito ad arrovellarsi la mente, domandandosi i vari perché e il più delle…
  • Linguaggio del Corpo: la deglutizione
    Linguaggio del Corpo: la deglutizione Nella scorsa puntata abbiamo visto cosa può significare, come indizio di comunicazione non verbale, il raschiamento della gola e abbiamo visto che si tratta di un segnale "eiettivo", che butta…
  • Empatia e Linguaggio del Corpo
    Empatia e Linguaggio del Corpo Molti credono che l’empatia dipenda da una sorta di codice inscritto nel DNA e che alcuni ci nascano con questa dote naturale, mentre altri no.

BOOK

 

SERGIO OMASSI il saggio: Manuale per Relazioni Fondamentali

SERGIO OMASSI CHI

VAI AL BLOG