ACADEMY INTRO

CORSO ONLINE:
COMUNICAZIONE RELAZIONALE E NON VERBALE

 

QUANTO È DIFFICILE, A VOLTE, RIUSCIRE A ESSERE APPREZZATI DAGLI ALTRI?

È CON LE MIGLIORI INTENZIONI CHE SPESSO OTTENIAMO I RISULTATI PEGGIORI
[Oscar Wilde]

 

 IMPARA IL LINGUAGGIO DEL CORPO PER CAPIRE LE EMOZIONI DI CHI HAI DI FRONTE!

 

 12 ORE PER IMPARARE LE MIGLIORI TECNICHE DI COMUNICAZIONE RELAZIONALE E IL LINGUAGGIO DEL CORPO

 

chiave

Quante volte hai sognato di possedere una sorta di GPS che ti indicasse se la tua modalità di espressione era idonea al tuo interlocutore, oppure ti trovavi fuori strada?

Ognuno di noi ha le sue preferenze e, a livello inconscio, gradisce o non gradisce una modalità piuttosto che un'altra.

Non è importante solo ciò che dici, ma anche come lo dici: i tuoi toni, i tuoi gesti, la tua distanza o vicinanza dall'interlocutore e molti altri fattori non verbali trasmettono importanti messaggi sul piano non cosciente che, spesso, sono i responsabili di quelle sensazioni che definiamo... "a pelle".

Puoi scegliere

un percorso che ti accompagnerà a capire l'importanza delle relazioni fondamentali e quanto la tua comunicazione può migliorare per raggiungere livelli più alti di benessere emotivo.

 


 

demo videocall

 

Alcune note utili su come si struttura il corso

Potrà svolgersi in fascia serale, al mattino o al pomeriggio nei giorni feriali.

Per godere del prezzo migliore potresti coinvolgere alcuni amici o conoscenti che sai essere interessati a questa materia: come vedrai dalle quotazioni, più allievi ci sono e più si abbassa la quota pro capite, come vedrai in fondo alla pagina.

In caso di più partecipanti mi interfaccio per l'organizzazione con una sola persona che abbia già messo d'accordo tutti su date ed orari, questo per evitare inutili perdite di tempo.

Sono necessarie 12 ore e ogni incontro può durare da un minimo di un'ora a un massimo di due.
Anche questa cosa sarà flessibile, soprattutto in modalità lezione privata: potremo scegliere di svolgere una sola ora a volte, e di farne due altre volte, a seconda della tua comodità.

Servirà un PC o un MAC, con videocamera e una buona qualità audio, per poter seguire al meglio la lezione.

Ci incontreremo su una piattaforma che permetta una video-call, la condivisione dello schermo e lo streaming dei video didattici e ti invierò il link per accedervi ad ogni lezione.

Dalla seconda lezione del corso, invierò ad ogni allievo per email una dispensa didattica molto dettagliata grazie a cui seguire le lezioni successive (quelle di approfondimento dell'alfabeto non verbale) nel migliore dei modi e consiglio di stamparla per poter prendere appunti sopra di essa.

Al termine del corso ogni allievo riceverà l'attestato di frequenza in formato A4.

 


 

PROGRAMMA DIDATTICO

Cos'è la spontaneità

Spontaneità VS strategia: quale è meglio?

La dimensione del dialogo

La comunicazione complementare e quella simemtrica

Contrasto VS conflitto

Il sano egoismo

Le competenze comunicative.

I principali stili di comunicazione.

Come essere interattivi nella comunicazione con qualcuno?

La risonanza limbica.

Riconoscere le emozioni per poterle gestire.

La manipolazione etica.

I principi fondamentali dell'assertività.

I vincoli emotivi: cosa ci blocca?

L'importanza di saper asoltare.

Le radici dell'empatia.

La prova che siamo animali sociali.

I principi cardine dell'intelligenza emotiva.

Cos'è un'emozione?

I primi due assiomi di Watzlawick.

Le istanze dell'essere umano.

La teoria di Meherabian.

Cosa permette la conoscenza del linguaggio non verbale?

Menzogne o autoinganni?

Come nascono i pruriti emotivi?

Le tre classificazioni dei segnali non verbali.

Le cinque aree emozionali su cui emettiamo segnali non verbali.

I segnali di scarico tensione.

I segnali di gradimento.

I segnali di rifiuto.

I segnali di incongruenza tra pensiero logico e parte inconscia.

Cosa dicono i piedi.

Cosa dicono gli occhi.

La gestione dello sguardo.

Le gestualità iconiche.

Le due opposte direzioni: mente>corpo e corpo>mente.

Le power poses.

La parafrasi.

Le negazioni gratuite.

IO e TU: pronomi che fan la differenza.

I tuoi modelli: rischi, gioie e dolori.

L'identità con-fusa e i suoi pericoli.

Fisiologia dello stupido.

Come raggiungere un obiettivo sfidante.

Visione condivisa di video per la fase esperienziale.

 


 

L'ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

 

Una volta terminato il corso riceverai in email il tuo attestato nominale in formato PDF, stampabile in copisteria o in tipografia per poterlo conservare tra i tuoi documenti, o allegare al tuo curriculum.

Le aziende più evolute oggi sono molto attente a questo tipo di skill, ritenendola un'ottima capacità su cui sviluppare l'intelligenza emotiva e l'intelligenza gruppale, due ingredienti molto pprezzati per lavorare in team.

 

attestato ACADEMY modello

 


 

donna serena

Come cambierà, dopo questo corso, la tua comunicazione?

 

Se sarai costante nel mettere in pratica quanto appreso durante le 12 ore insieme, avrai la possibilità di abituarti a calibrare la tua comunicazione nel migliore dei modi per coinvolgere i tuoi interlocutori.

Seguendo il tuo nuovo GPS, infatti, potrai capire in tempo reale quale modalità è la più indicata al raggiungimento del tuo tuo obiettivo di comunicazione, riuscendo a gestire i contrasti e ad evitare i conflitti.

 


 

coppia crisi

 

Ricorda che è la qualità delle tue relazioni a definire la tua temperatura emotiva.

 

Esistono molti tipi di relazione, ma sono le relazioni fondamentali, quelle con le persone con cui passi la maggior parte del tuo tempo, a spostare l'ago della bilancia tra una vita felice e una vita triste.

Partner, figli, genitori e, perché no, alcuni colleghi con i quali trascorri più tempo che in famiglia, sono tutti attori fondamentali del film della tua vita.

Avere in mano uno strumento per capire come muoversi al meglio può fare la differenza e rendere piacevole la relazione per entrambi.

 


 

Investimento economico

 

Una volta che ci saremo accordati sul numero di allievi e sulle date, manderò a ogni partecipante le istruzioni per il pagamento della propria quota, con la richiesta di fornirmi i dati fiscali per poter emettere la fattura.

Ecco le varie possibilità, dalla modalità privata, con singolo allievo, fino a un massimo di 7 partecipanti.

1 ALLIEVO: € 490,00

2 ALLIEVI: € 420,00 A TESTA

3 ALLIEVI: € 360,00 A TESTA

4 ALLIEVI: € 290,00 A TESTA

5 ALLIEVI: € 240,00 A TESTA

6 ALLIEVI: € 190,00 A TESTA

7 ALLIEVI: € 165,00 A TESTA

 


 

CONTATTAMI PER ORGANIZZARE IL TUO CORSO

 

Inviami un'email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e ti contatterò appena possibile.

I 6 PIÙ VISTI

  • Gestire l'abbandono affettivo
    Gestire l'abbandono affettivo La fine di una relazione può avere strascichi molto invalidanti, che possono durare da qualche mese a tre anni, in particolare per chi subisce l’abbandono da parte del partner.
  • Linguaggio del corpo: i segnali da cogliere nella vendita
    Linguaggio del corpo: i segnali da cogliere nella vendita Anche nell’ambito della vendita, o della consulenza, il linguaggio del corpo si esprime sotto forma di atti subliminali, ovvero di movimenti corporei che non sono mai coscienti, ma nascono dalla…
  • Il tradimento emotivo
    Il tradimento emotivo A volte in una coppia si insinua, da parte di uno dei due partner, l’infedeltà emotiva, ovvero una sorta di attrazione molto intensa verso una persona esterna, che si traduce…
  • La coppia è rotta, ma non riesci a chiudere?
    La coppia è rotta, ma non riesci a chiudere? A volte entrambi i partner non si sentono più innamorati e in certi casi la coppia non è riuscita a fare il passaggio “chimico” dall’innamoramento all’amore. Nonostante questo si allunga…
  • Il leader tossico e i suoi effetti sul gruppo
    Il leader tossico e i suoi effetti sul gruppo Avere a che fare con un leader tossico è devastante sul piano della motivazione e, il più delle volte, la devastazione emotiva va a contagiare anche altri ambiti della vita,…
  • Gelosia retroattiva: la "sindrome di Rebecca"
    Gelosia retroattiva: la "sindrome di Rebecca" Esistono vari tipi di gelosia, dalla più fisiologica e naturale quando è ben gestita da chi la vive, a quella ossessiva e quindi ingestibile che diventa patologica e che rovina…

BOOK

 

SERGIO OMASSI CHI

VAI AL BLOG