Venerdì, 19 Agosto 2022 08:30

Gelosia retroattiva: la "sindrome di Rebecca" In evidenza

Scritto da

Esistono vari tipi di gelosia, dalla più fisiologica e naturale quando è ben gestita da chi la vive, a quella ossessiva e quindi ingestibile che diventa patologica e che rovina irrimediabilmente la coppia.

Oggi voglio parlarti di una gelosia che può apparire assurda e che si focalizza sul passato del partner, sulle sue precedenti storie e che quindi è retroattiva. Gli psicologi l’hanno classificata come “sindrome di Rebecca”, prendendo spunto da un film di Alfred Hitchcock che si intitolava appunto “Rebecca” nella sua versione originale e “la prima moglie” in quella destinata al pubblico italiano.

È piuttosto frequente imbattersi in un partner che vive questa retroattività, spesso condita di ruminazioni continue sugli ex: il risultato, per chi ne accetta le frecciatine e gli attacchi continui, è vivere una relazione sicuramente tossica. Alla fine, per l’ennesima volta, è un problema di comunicazione a tenere viva la dinamica. Nel video nomino una precedente puntata che si intitola LA GELOSIA CHE SPACCA LA COPPIA, ecco il link: https://www.youtube.com/watch?v=0nV1veZrj7c

Buona visione!

 
Letto 47 volte
Sergio Omassi

Sono un life coach e un formatore: ti aiuto a prendere la direzione migliore, rispettando la molteplicità che ti contraddistingue.


SCRIVIMI, TI RISPONDERÒ PRIMA DI QUANTO TU CREDA

I 6 PIÙ VISTI

BOOK

 

SERGIO OMASSI il saggio: Manuale per Relazioni Fondamentali

SERGIO OMASSI CHI

VAI AL BLOG