Mercoledì, 12 Ottobre 2022 08:55

Seduzione: cosa viene prima di tutto? In evidenza

Scritto da

A volte le aziende mi chiamano e mi chiedono corsi sull’ASCOLTO ATTIVO. Se penso che l’essere umano, seppur dotato di un cervello relazionale incredibilmente predisposto all’altruismo, oggi debba fare dei corsi per imparare ad ascoltare, sento un grave amaro in bocca, ma sembra che sia questa la tendenza degli ultimi decenni che, dall’avvento delle nuove tecnologie e soprattutto di internet, vede tutto velocizzato, relazioni comprese, facendo venire meno la pazienza, accorciando i tempi di interazione con gli altri, in un mondo in cui “tutto e subito” è il motto che accompagna la maggior parte di noi occidentali.

I percorsi educativi ci hanno spinto alla performance e lo fanno tuttora i corsi di formazione importati dagli Stai Uniti, fino a portarci alla convinzione intima che PARLARE sia una competenza attiva e ASCOLTARE una competenza passiva. La domanda è: chi vuole essere passivo nella nostra società? E così quando l’altro parla spesso ci spazientiamo, non solo se è una persona appena conosciuta, ma anche se è il nostro partner, il nostro amico più caro, un cliente importante o un figlio. Bisognerebbe tenere presente che anche nella seduzione l'ascolto è fondamentale e che chiunque ama sentirsi interessante per l'altro, quindi imparare a fare domande e ascoltare davvero risulta essere la migliore modalità per sedurre. In questo video vediamo come evitare alcuni errori che ci fanno perdere potenziale seduttivo in ogni relazione.

 

 
Letto 66 volte
Sergio Omassi

Sono un life coach e un formatore: ti aiuto a prendere la direzione migliore, rispettando la molteplicità che ti contraddistingue.


SCRIVIMI, TI RISPONDERÒ PRIMA DI QUANTO TU CREDA

I 6 PIÙ VISTI

  • Gestire l'abbandono affettivo
    Gestire l'abbandono affettivo La fine di una relazione può avere strascichi molto invalidanti, che possono durare da qualche mese a tre anni, in particolare per chi subisce l’abbandono da parte del partner.
  • Linguaggio del corpo: i segnali da cogliere nella vendita
    Linguaggio del corpo: i segnali da cogliere nella vendita Anche nell’ambito della vendita, o della consulenza, il linguaggio del corpo si esprime sotto forma di atti subliminali, ovvero di movimenti corporei che non sono mai coscienti, ma nascono dalla…
  • Il tradimento emotivo
    Il tradimento emotivo A volte in una coppia si insinua, da parte di uno dei due partner, l’infedeltà emotiva, ovvero una sorta di attrazione molto intensa verso una persona esterna, che si traduce…
  • La coppia è rotta, ma non riesci a chiudere?
    La coppia è rotta, ma non riesci a chiudere? A volte entrambi i partner non si sentono più innamorati e in certi casi la coppia non è riuscita a fare il passaggio “chimico” dall’innamoramento all’amore. Nonostante questo si allunga…
  • Il leader tossico e i suoi effetti sul gruppo
    Il leader tossico e i suoi effetti sul gruppo Avere a che fare con un leader tossico è devastante sul piano della motivazione e, il più delle volte, la devastazione emotiva va a contagiare anche altri ambiti della vita,…
  • Gelosia retroattiva: la "sindrome di Rebecca"
    Gelosia retroattiva: la "sindrome di Rebecca" Esistono vari tipi di gelosia, dalla più fisiologica e naturale quando è ben gestita da chi la vive, a quella ossessiva e quindi ingestibile che diventa patologica e che rovina…

BOOK

 

SERGIO OMASSI il saggio: Manuale per Relazioni Fondamentali

SERGIO OMASSI CHI

VAI AL BLOG