Martedì, 01 Settembre 2020 09:26

Il ruolo della vittima in certe relazioni In evidenza

Scritto da

Il ruolo della vittima in certe relazioni

Mi capita sempre più spesso nelle sessioni di coaching che tengo con i miei clienti, maschi o femmine che siano, di trovarmi ad ascoltare una serie di angherie subite, reali o presunte, da parte del partner.

 

Sfoghi - che prontamente blocco sul nascere al massimo dopo cinque minuti - in cui la vittima da un lato descrive minuziosamente le mancanze del partner, dall'altro si trova a celebrare inconsapevolmente la propria capacità di sopportazione, in odore di santità.

Ho sentito di tutto, frasi che tornano più o meno così:

È da un mese che la/lo sento lontana/o...

È da mesi che non mi considera...

È da tempo che non mi desidera...

Sono mesi che non mi cerca sessualmente...

I copioni sono più o meno simili, ogni volta con dinamiche diverse, anche solo leggermente: nei racconti che ascolto è lampante che gli attori sono sempre una vittima e un carnefice. Cosa non viene valutato spesso da chi è nel ruolo di vittima? Lo vediamo insieme in questa puntata di Briciole di Comunicazione.

_____________________

IL MIO CORSO SUL LINGUAGGIO DEL CORPO

L'ACADEMY RELAZIONALE

IL MIO CORSO DEDICATO AI COACH

IL MIO PODCAST

IL MIO SAGGIO IN EBOOK

Letto 5510 volte
Sergio Omassi

Sono un life coach e un formatore: ti aiuto a prendere la direzione migliore, rispettando la molteplicità che ti contraddistingue.


SCRIVIMI, TI RISPONDERÒ PRIMA DI QUANTO TU CREDA

I 6 PIÙ VISTI

  • Il narcisismo e i suoi effetti #02
    Il narcisismo e i suoi effetti #02 In questo video trovi la seconda parte di ciò che ho voluto sintetizzare sulla tematica del disturbo narcisistico di personalità, in base a ciò che sono riuscito ad approfondire.
  • Il narcisismo e i suoi effetti #01
    Il narcisismo e i suoi effetti #01 In un'epoca in cui si fa un gran parlare di narcisismo, spesso a sproposito, con questa serie di 2 video vorrei raccontarti il dramma che vive lo stesso soggetto narcisista,…
  • Non Verbale: il raschiamento della gola
    Non Verbale: il raschiamento della gola Forse non hai mai fatto caso a quante volte tu o il tuo interlocutore emettete un raschiamento della gola durante una conversazione.
  • I vari motivi del tradimento
    I vari motivi del tradimento Dietro il tradimento in una coppia ci possono essere molteplici motivi e spesso è proprio chi è tradito ad arrovellarsi la mente, domandandosi i vari perché e il più delle…
  • Linguaggio del Corpo: la deglutizione
    Linguaggio del Corpo: la deglutizione Nella scorsa puntata abbiamo visto cosa può significare, come indizio di comunicazione non verbale, il raschiamento della gola e abbiamo visto che si tratta di un segnale "eiettivo", che butta…
  • Empatia e Linguaggio del Corpo
    Empatia e Linguaggio del Corpo Molti credono che l’empatia dipenda da una sorta di codice inscritto nel DNA e che alcuni ci nascano con questa dote naturale, mentre altri no.

BOOK

 

SERGIO OMASSI il saggio: Manuale per Relazioni Fondamentali

SERGIO OMASSI CHI

VAI AL BLOG