Fotografia

Eros Damiano Mauroner
Fotografo Professionista
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

pagina facebook | flickr

erosFotografo professionista dal 1985, specializzato nella fotografia di still-life, di architettura, di reportage e nella tecnica del light-painting.

Attraverso uno studio approfondito sulla figura, crea immagini fortemente caratterizzate da scelte allegoriche.

È presente in numerose esposizioni personali e collettive in varie sedi nazionali ed estere.
Si dedica inoltre alla realizzazione di video-reportage sulla storia e le identità locali ed internazionali, con una particolare attenzione e passione per l’aspetto antropologico.

È docente di fotografia presso l’Istituto Golgi e l'Accademia LAB di Brescia.

RCS pubblica il libro “Corriere”, un libro di fotografia d’architettura, sulle sedi di Milano e Roma del Corriere della Sera con fotografie di Gabriele Basilico e con fotografie di Eros Mauroner.

Le tematiche sociali e storiche fanno parte dei suoi principali interessi fin da studente, a queste dedica una cospicua parte della sua ricerca.

1997 – Personale allo Spazio Galleria A2 di Brescia

1998 – Personale allo Zelig di Bologna
- Partecipa alla selezione del Festival Internazionale della Fotografia di Arles (Fr)

1999 – Presenta il filmato “…Ho visto volare una bicicletta”
 - Vince il Premio Lombardia per immagini con “…Ho visto volare una bicicletta” (sulla strage di Piazza Loggia)

2001 - La rivista II Fotografo gli dedica la Cover Story.

2002 - Ottiene un Riconoscimento speciale al Concorso Nazionale Aido con il cortometraggio “Domande e risposte” che vede la partecipazione dei suoi studenti.

2004 - La rivista MAX pubblica il racconto per immagini la “Storia di un pacco”, pacco che partendo da Milano giunge in Ucraina dai familiari degli immigrati ucraini.
- Mostra presentata a Genova, Ovada, Torino, Lecce.
- Premio Lions Club 2004 per il cortometraggio “Forse meglio… ” sul mito della velocità e le morti del sabato sera.

2005 - La rivista TUTTI FOTOGRAFI gli dedica la copertina e un articolo di meritati riconoscimenti.
- Concorso Ciclo film festival 2005, secondo premio per il corto “Una vita su due ruote”.

2006 - Umanitaria di Milano, partecipazione alla mostra sul “Movimento delle donne” con una serie di ritratti femminili.
- Casal Monferrato, installazione video “La scatola nera” (www.lascatolanera.com)

2007 - Gran Bretagna, ambito delle associazioni Vittime della strada del Regno Unito, realizza le immagini della mostra “ STANZE VUOTE”, sulle morti del sabato sera.
- Pubblicata e presentata dall’Associazione vittime della strada in Italia.
- Genova, Palazzo Ducale, installazione “La scatole nera”.

2008 - Viaggio in Kurdistan, mostra dedicata al popolo curdo.
- Pubblicazione: “Curdi, un popolo negato”, ed. Puntorosso, Milano, 2008.
- Palazzo Isimbardi, presentazione del libro durante l’incontro tra Leyda Zana e la Provincia di Milano.
- Milano, spazio Ex-Breda, installazione “La scatola nera”.

2009 - Serie fotografica “Sfiorare”, omaggio alla natura tra forme e poesia.

2011 - Museo Santa Giulia, Comune di Brescia, mostra fotografica Pola-road.
- Zurigo, mostra fotografica “Come tu mi vuoi”, esposta la prima parte della serie.

2012 - Milano, Palazzo della Ragione, partecipazione alla mostra collettiva di fotografie e disegni “Cassandra. Le idee del 2001 e i fatti del decennio”. Con disegni di Altan, Vauro, Botero, e fotografie di Francesco cito, Massimo Di Nonno e altri. La critica d’arte Giovanna Calvenzi commenta la mostra sul Corriere della Sera, il titolo riporta il nome di Mauroner per la fotografia e del pittore Botero per il disegno,
2012/2013 - Milano, Stazione centrale, “Spigolature”, mostra fotografica sul restauro di un ala della stazione. Tuttora in mostra permanente nello spazio ingresso del centro Saturn in Stazione Centrale

2014 – Museo Ken Damy – Con altri 10 autori tra cui Berengo Gardin, Gian Butturini, Tito Alabiso, Renato Corsini, e lo stesso Ken Damy, partecipa alla mostra collettiva di celebrazione del
40ennale di attività del Museo Gallery.
- 28 maggio- P.za Loggia. Installazione sul Palazzo della Loggia in occasione del 40° anniversario della Strage di una immagine.
- 7 novembre - Fotografie nella installazione “Parole di luce”, Salone Vanvitelliano,
Palazzo Loggia a Brescia.
- 25 novembre - Cinisello Balsamo – Centro Culturale “Il Pertini”, in collaborazione con Vincenzo Genna presenta una mostra di ritratti, donne anziane reinterpretano famosi quadri della Storia dell’arte. 

 

CONTATTACI

Puoi chiederci un incontro gratuito
in cui conoscerci e valutare...
se siamo fatti l'uno per l'altro.

icona footer   +39 339 8269027

SEGUICI SUL WEB:

facebook  google plus  pinterest  linkedin  ello  tumblr
 
 
Vai all'inizio della pagina

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate,
rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su COOKIES POLICY.