Sabato, 27 Agosto 2022 08:34

Procrastinazione e "rimandite": come vincerle? In evidenza

Scritto da

Quante volte hai deciso che da lunedì inizierai la dieta, che da dopo le feste natalizie ti iscriverai in palestra, che da domani farai una passeggiata salutare ogni giorno nel parco, che appena trovi l’occasione dirai a tuo padre o a tua madre quel “ti voglio bene” che senti di dover dire e hai visto miseramente naufragare questi propositi, continuando a ripeterti mentalmente “non sarà un problema se lo faccio domani”?

Se non ti è mai capitato, se sei una persona talmente ferma sui propri propositi che ci si butta di buzzo buono e li realizza senza procrastinare, allora questo video ti farebbe perdere tempo prezioso. Purtroppo, bombardati come siamo ogni giorno da continui impulsi che accendono il nostro centro della ricompensa cerebrale, è spesso più comodo perdersi ore nello smartphone in cerca di like, di video divertenti, o in attività che offrono un riscontro immediato, e alla fine, quello che non è così comodo e veloce, tendiamo a rimandarlo a tempo indeterminato, finché spesso è troppo tardi. In questa puntata vediamo insieme uno stratagemma per uscire dalla procrastinazione, dando la regia al nostro inconscio.

 

 
Letto 37 volte
Sergio Omassi

Sono un life coach e un formatore: ti aiuto a prendere la direzione migliore, rispettando la molteplicità che ti contraddistingue.


SCRIVIMI, TI RISPONDERÒ PRIMA DI QUANTO TU CREDA

I 6 PIÙ VISTI

BOOK

 

SERGIO OMASSI il saggio: Manuale per Relazioni Fondamentali

SERGIO OMASSI CHI

VAI AL BLOG